I figli generalmente restano nella casa familiare con il genitore i cui impegni lavorativi e personali sono meglio conciliabili con le loro esigenze (per lo più la madre). In tal caso l’altro genitore potrà vederli e tenerli con se’ per dei tempi determinati che variano a seconda delle circostanze specifiche dei singoli casi.
Questa però non è l’unica soluzione, si può infatti chiedere anche l’affidamento alternato per cui il bambino alloggia una settimana con il papà ed una settimana con la mamma, alternandosi nelle loro case. Scarica gratuitamente il Manuale “Separazione e Divorzio” che contiene le informazioni complete.

  • avvocatessa Annachiara Barocco
  • Manuale per comprendere separazione e divorzio
  • Come si fa a divorziare: il manuale
  • 4 ambito coinvolti in separazione e divorzio: famiglia, casa, Patrimonio e assegni di mantenimento
  • Voglia di divorziare?

Ecco 2 consigli se ti riconosci in questa situazione

Chiedi un incontro, rinviare a domani non è la soluzione
Scarica ora la guida “Separazione e Divorzio”